F1 2019/2020 UNITED STATES GP - R7 - 20/11/2019

15.11.2019

IMPORTANTE

Ogni TEAM PRINCIPAL deve confermare la Line Up della propria motorizzazione tramite il "modulo contatti" presente in fondo alla pagina.

PREVISIONI METEO: Parzialmente nuvoloso sia in qualifica sia in gara

1) Opzioni Sessione

  • Categoria: F1 2019 - Realistiche
  • Giorno di gara: Mercoledì 20/11/2019
  • Orario creazione Lobby: 20.40
  • Orario inizio evento: 21.00
  • Livello IA: 55
  • Prestazioni: Realistiche
  • Numero Massimo giocatori: 22
  • Qualifiche: Complete
  • Distanza Gara: 100%
  • Meteo: Reale (Fonte: Google Weather)
  • Ora d'inizio sessione: Ufficiale
  • Privacy Sessione: solo su invito

2) Impostazioni Gara

  • Collisioni: Sì
  • Danno Veicolo: Completo
  • Ghosting: Sì
  • Assetto Auto: Completo
  • Safety Car: Sì
  • Regolamento e Bandiere: Sì
  • Severità Taglio: Rigoroso
  • Giro di formazione: Sì
  • La gara inizia: Manuale
  • Temperatura delle gomme: Superficie ed interno (Simulazione)
  • Parco Chiuso: Sì

3) Restrizioni Aiuti

  • Freni Anti-blocco: No
  • Controllo Trazione: No
  • Cambio Automatico: No
  • Aiuto ai Box: No
  • Aiuto rilascio ai Box: No
  • Traiettoria Dinamica: No

REFERTI RECLAMI F1 2019/2020 UNITED STATES Grand Prix

Reclamo Bellegati - Talz partenza:
In uscita dalla prima curva Talz, Bellegati e Di Legge si ritrovano affiancati. Il pilota Toro Rosso, però, nonostante la vicinanza con i due piloti Racing Point prosegue sulla sua linea, ignorando la presenza di Bellegati e Di Legge. Il risultato è un incidente in cui vengono coinvolte le tre vetture, per fortuna senza danni ingenti. ESITO RECLAMO: La Direzione Gara attribuisce a Talz 10" sul tempo totale di gara. In aggiunta, al pilota Toro Rosso vengono decurtati 2 punti patente.


Reclamo Miche17 - Mettiuu99 giro 2:
Miche17 afferma che Mettiuu, nell'incrocio di traiettoria in curva 14-15, sia andato oltre il limiti della pista. La Direzione Gara ha analizzato gli onboard e non ci sono gli estremi per penalizzare il pilota Mercedes. Miche17 stesso ha tentato il sorpasso tagliando curva 12, indi per cui nessuno ha guadagnato e nessuno ha perso. Inoltre invitiamo tutti i piloti a rispettare i limiti della pista: nell'articolo 4 del Regolamento è specificato che si fa sì riferimento al sistema di track limits del gioco, ma nel caso in cui quest'ultimo non attribuisse penalità o avvisi allora sarà la Direzione Gara stessa a valutare se uno o più episodi comportano penalità. In particolare molteplici sono state le violazioni dei limiti della pista non redarguite dal gioco, soprattutto in curva 9 ed in curva 19. Sappiamo che Austin è un tracciato difficile per i tagli curva, perciò in alcuni casi abbiamo chiuso un occhio, cosa che però non accadrà in futuro.

RISULTATI UFFICIALI F1 2019/2020 UNITED STATES Grand Prix - Round 7